mercoledì 31 luglio 2013

Lingua di vitella

Questa ricetta è un pò particolare e forse non sarà apprezzata dalla maggior parte dei lettori ma ve la propongo lo stesso perché in casa piace tanto!!

Lingua  di vitella


Ingredienti:
lingua di vitella
aglio tritato
prezzemolo q.b.
capperi q.b.
olive q.b.
sale e pepe q.b.
olio di oliva q.b.
aceto q.b.
origano q.b.

Procedimento:
bollire la lingua in acqua salata per circa 2 ore o finchè non si inforchetta perfettamente; una volta cotta , spellatela e lasciatela raffreddare;

nel frattempo in una ciotola tritate l’aglio, il prezzemolo, i capperi, le olive e unite gli altri ingredienti : il sale, il pepe, l’olio di oliva, l’aceto, l’origano e ponete in frigo ;


Quando la lingue è fredda tagliatela a fettine di circa ½ cm e mettetela nella ciotola con gli altri ingredienti;
ponete tutto in frigo fino al momento di servire in tavola.





venerdì 19 luglio 2013

Pasta brisèe



Pasta Brisèe

 

Ingredienti:

200g di farina
100g di burro
sale
acqua

 

Procedimento:

mescolare la farina, un pizzico di sale, il burro ammorbidito e 2 cucchiai di acqua fredda;
formare una palla, avvolgerla nella pellicola e metterla in frigo per un’ora .


Questa è la preparazione di base per molte pizze rustiche o stuzzichini vari!

giovedì 18 luglio 2013

Per Anna Maria








 Grazie per la buona torta che mi hai regalato!!!



crema di ricotta e pere

oggi vi propongo un buonissimo dolce al cucchiaio a base di ricotta e pere da gustare nel periodo estivo!

Crema di ricotta e pere

Ingredienti:
2 pere Kaiser
500g di ricotta
300g di panna montata
100g di zucchero a velo
4 g di gelatina
1 disco di pan di spagna
 3 cucchiai di zucchero 

Procedimento:
In un pentolino mettere le pere, pelate e tagliate a metà,con dell'acqua (le deve coprire) e 3 cucchiai di zucchero e fate bollire finchè non sono tenere ma non molli. Lasciare raffreddare e poi frullatele; conservate l'acqua di cottura per bagnare il pan di spagna.
lavorare la ricotta con lo zucchero a velo,aggiungere la gelatina ammorbidita e sciolta in poca acqua di cottura  delle pere tiepida,unire il frullato di pere e infine la panna montata.
prendete 6 coppe da macedonia, ricavate dal pan di spagna 6 dischetti che metterete sulò fondo delle coppe e bagnerete con l'acqua di cottura.
sopra il pan di spagna distribuite la crema ottenuta e guarnite con cialde e pan di spagna sbriciolato.


 lasciare in frigo fino al momento di servire in tavola!

Variante:crema per farcire una torta

Ingredienti:
4 pere Kaiser
500g di ricotta
300g di panna montata
100g di zucchero a velo
4 g di gelatina
50 ml di cointreau
 Procedimento:
In un pentolino mettere le pere, pelate e tagliate a metà,con dell'acqua (le deve coprire) e 3 cucchiai di zucchero e fate bollire finchè non sono tenere ma non molli. Lasciare raffreddare e poi unite50 ml di cointreau ;lavorare la ricotta con lo zucchero a velo,aggiungere la gelatina,la panna montata e all'ultimo le 4 pere tagliate a pezzetti.
In questo modo potete usare la crema per farcire una torta!!!

mercoledì 17 luglio 2013

crostata ricotta e cioccolato

Crostata di ricotta e cioccolato


Ingredienti:
250g di farina
100g di burro
3 uova
8 cucchiai di zucchero
½ bustina di lievito per dolci
500g di ricotta
2 cucchiai di cacao amaro
1 limone non trattato
½ bicchierino di cognac

Procedimento:
mescolate la farina con 2 uova,5 cucchiai di zucchero,il burro fuso ma non caldo, il lievito e un po’ di scorza grattugiata di limone;
amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo e distendete la pasta in una tegli unta (o su una teglia coperta con carta forno);

preparate la farcitura unendo alla ricotta lo zucchero rimanente, il cacao amaro, un uovo e il cognac; lavorate l’impasto fino ad ottenere una crema morbida che poi spalmerete sulla crostata;

mettete in forno già caldo a 180°C per 30 minuti.

martedì 16 luglio 2013

Cupcake con pizzi

Ciao a tutti! i cupcake di oggi sono dedicati ai nostalgici dei pizzi della nonna!!!
Con vostro stupore anche sui dolci  è possibile mettere un bel centrino ma,  tutto ciò è possibile grazie allo zucchero per pizzi, un preparato realizzato appositamente per questo scopo, che si trova nei negozi per cake design e i prezzi variano in base alla marca. Su internet,esattamente sul  blog"lericettedellaprovadelcuoco" , ho trovato una ricetta per fare in casa questo impasto ma, ancora non ho trovato il tempo per provare!!!


Cupcake con pizzi



Ingredienti:
180g di burro
180g di farina 00
180g di zucchero semolato extrafine
70ml di latte
3 uova
1 bacca di vaniglia
½ cucchiaino di lievito per dolci

300g di pasta di zucchero
coloranti alimentari
zucchero per pizzi e tappetino

Procedimento:
Setacciate la farina e il lievito.
A parte lavorate il burro con lo zucchero e la  vaniglia, unite le uova e incorporate la farina con il lievito poco alla volta.
Mescolare bene dal basso verso l’alto.
Versate l’impasto nello stampo da muffin e cuocete per 20 minuti a 180°C.
Nel frattempo preparate il pizzo seguendo le istruzioni riportate sulla confezione del preparato.
Una volta freddi,decorateli con un disco di pasta di zucchero e con un pezzo di centrino che può essere tagliato a vostro piacere.




lunedì 15 luglio 2013

Zucchine ripiene

Zucchine ripiene

Ingredienti:
10 zucchine tonde
Ripieno:
500g di macinato
aglio in polvere
prezzemolo tritato
50g di grana
50g di pecorino
1-2 uova
mollica di pane bagnata nel latte e strizzata
olio di oliva 4-5 cucchiai
passata di pomodoro 2 cucchiai colmi
Per la teglia
2 pomodori maturi tagliati a pezzetti
1 cipolla tritata
basilico
vino ½ bicchiere
olio q.b.

Procedimento:
pulite le zucchine e mettetele a bollire in acqua salata per  circa 10 minuti e poi lasciatele raffreddare
nel frattempo preparare il ripieno; mettete in una ciotola il macinato, l’aglio in polvere, il prezzemolo tritato, il grana, il pecorino, le uova , la mollica di pane bagnata nel latte e strizzata, l’olio di oliva, la passata di pomodoro e mischiare bene il tutto.
Eliminate il centro della zucchina e se volete potete aggiungerla al ripieno (viene più saporito!)
Riempite le zucchine col macinato e ponetele in una teglia foderata con la carta forno; una volta sistemate aggiungete i pomodori maturi tagliati a pezzetti, la cipolla tritata, il basilico, ½ bicchiere di vino e l’olio.
Infornate a 180°C per 40-45 minuti comunque togliete dal forno quando è tutto cotto ed è rimasto solo l’olio.










venerdì 12 luglio 2013

Polpette di ricotta

Polpette di ricotta


Ingredienti:
400g di ricotta
1-2 uova
60g di grana grattugiato
50 g di pecorino grattugiato
1 cucchiaio di farina
sale q.b.
noce moscata q.b.
1 tazza di latte
pane grattato

Procedimento:
mettete la ricotta in una ciotola, unite l’uovo, la farina il formaggio grattugiato, una grattata di noce moscata e il sale;

mescolate bene gli ingredienti e poi fate delle palline;
immergete velocemente le polpette nel latte e poi nel pane grattugiato;

friggete in una padella con due dita di olio per circa 10 minuti.
Sono buone calde!
Si possono cucinare anche in forno in una teglia unta a 200°C per 20-25 minuti

tovaglioli


Tovaglioli
-Farfalla-


 Procedimento:
ponete il tovagliolo su una superficie piana;piegate i due lati verso il centro, poi piegate la metà vicina a voi lungo la linea centrale e sopra l’altra metà fino a formare un rettangolo lungo e stretto


piegate l’estremità destra del rettangolo all’interno verso il centro e ripiegatelo di nuovo su se stesso, all’indietro; ripetete la stessa operazione con l’estremità sinistra in modo tale che le doppie pieghe si incontrino al centro


tirate l’angolo superiore destro verso sinistra, portandolo oltre la linea centrale fino a formare un triangolo; tenendo ben fermo con una mano il lato destro del triangolo, usate l’altra mano per riportare l’angolo nella sua posizione originale, creando così le ali della farfalla; ripetere col lato sinistro. 




giovedì 11 luglio 2013

Tovaglioli -Semplice semplice-

Tovaglioli
-Semplice semplice-


  Procedimento:
piegate il tovagliolo a metà in diagonale,poi portate gli angoli di sinistra e destra verso l’apice del triangolo



voltate il tovagliolo e piegate l’angolo inferiore leggermente verso l’alto a formare un piccolo triangolo


piegate gli angoli sinistro e destro sotto il  tovagliolo, premendo leggermente lungo le pieghe per farlo restare in posizione.


martedì 9 luglio 2013

muffin della rana

Ciao  tutti!! oggi vi propongo la ricetta dei muffin che ho realizzato per festeggiare il compleanno del mio ranocchio!


 I muffin della rana


Ingredienti:
150g di farina 00
70g di zucchero
1 cucchiaino di lievito per dolci
40g di zucchero a velo vanigliato
1 uovo
10 cl di latte
50g di burro
25g di cioccolato bianco tritato
1 cucchiaino colmo di cacao
un pò di nocciole tritate


Procedimento:
montare l'uovo con lo zucchero vanigliato
in una ciotola mischiare la farina,lo zucchero, il lievito,un cucchiaino colmo di cacao, il cioccolato bianco, le nocciole e mescolare bene
aggiungere il latte,l'uovo montato, il burro e mescolare il tutto fino a quando l'impasto diventa omogeneo imburrare gli stampi, versare l'impasto e cuocere per 10 minuti nel golosetto (o 20 minuti a 180°C nel forno normale)
una volta freddi li ho decorati con pasta di zucchero celeste,glassa reale verde e confettini.... vi piace?

lunedì 8 luglio 2013

cupcake fioriti

Cupcake fioriti


Ingrdienti:
180g di farina 00
180g di zucchero
80g di burro
100g di fecola di patate
70ml di latte
3uova
scorza grattuggiata di un limone
½ cucchiaino di lievito per dolci
pasta di zucchero bianca e coloranti vari


Preparazione:
setacciare la farina con il lievito .
a parte lavorare il burro morbido con lo zucchero e la scorza di limone fino ad ottenere un composto spugnoso.
Unite le uova,incorporate la farina poco alla volta e la fecola
Unite il latte e mescolate dal basso verso l’alto.
Versate il composto negli stampini e cuocere in forno a 180°C per 20 minuti.
A cottura ultimata,sfornate, sformate e lasciate raffreddare su una gratella per dolci. Una volta freddi possono essere decorati con uno strato di glassa reale verde.
Dividete la pasta di zucchero bianca in più parti e coloratela a piacere.
Stendetela e con l’aiuto di stampini realizzate fiori e foglie che applicherete sui cupcake.








venerdì 5 luglio 2013

muffin al cioccolato

Guardate un pò cosa mi hanno regalato i miei genitori?
Il golosetto!!!
guardate quanto è carino!!


non ho perso tempo e l'ho utilizzato subito preparando dei buoni
MUFFIN AL CIOCCOLATO


Ingredienti:
150g di farina 00
70g di zucchero
1 cucchiaino di lievito per dolci
40g di zucchero a velo vanigliato
1 uovo
10 cl di latte
50g di burro
25g di cioccolato fondente

Procedimento:
montare l'uovo con lo zucchero vanigliato
in una ciotola mischiare la farina,lo zucchero, il lievito e il cioccolato fondente tritato grossolanamente e mescolare bene
aggiungere il latte,l'uovo montato e il burro e mescolare il tutto fino a quando l'impasto diventa omogeneo
imburrare gli stampi, versare l'impasto e cuocere per 10 minuti nel golosetto (o 20 minuti a 180°C nel forno normale)
una volta freddi possono essere decorati a piacere o mangiati così!


mercoledì 3 luglio 2013

Cake pops versione 1




Ecco a voi delle piccole tentazioni da gustare sullo stecco come un gelato!

Cake pops (versione 1)
Ingredienti:

1 pan di spagna (o torta al cioccolato)
250g di cioccolato fondente da copertura
500g di pasta di zucchero
Coloranti alimentari
Stecchi da lecca lecca (o simili)


Procedimento:
in un mixer sbriciolare il pan di spagna con il cioccolato da copertura fino ad ottenere un composto omogeneo


trasferite il composto sul piano da lavoro e impastate con le mani ,formate delle palline e infilate al centro uno stecco

fate solidificare in frigo per almeno 30 minuti
nel frattempo ,tirate la pasta di zucchero  bianca fino a 3mm e ritagliate delle margherite

ricoprite i pops con un disco di pasta di zucchero rossa spesso 3 mm,facendolo aderire bene ; eliminare l’eccedenza con le forbici e lisciate la superficie.

Attaccare la margherite con un po’ di colla alimentare (o della semplice acqua) e mettere al centro del fiore una pallina (o un confettino) giallo.

I cake pops sono pronti!!!

martedì 2 luglio 2013

segnaposto versione 3


Segnaposto 3

Occorrente:
  • un cartoncino bianco di formato A4
  • forbici
  • timbri
  • colla
Procedimento:
  1. prendere il foglio e divederlo a metà
  2.  ogni metà va divisa in 4 parti ottenendo 8 rettangolini
  3. ogni rettangolino va piegato a metà
  4. prendete un timbro (o più a piacere) e timbrate un altro cartoncino bianco

  5. ritagliate i soggetti  e incollateli al centro della linea di piega.Lasciate asciugare e poi scrivete il nome dei vostri invitati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...