giovedì 31 ottobre 2013

buon Halloween

 
 
 


Buon Halloween a tutti voi!!!
 
 
Per provare un po' di "paura in allegria" preparate un po' di fantasmi da appendere qua e là (vedi festone ),zucche terrificanti e grossi ragni neri che camminano sulla tavola.
Infine realizzate degli "spaventosi" biglietti d'invito (vedi invito).




Buona serata e buon divertimento!

 

domenica 27 ottobre 2013

muffin con pepite di cioccolato

Ciao a tutti!
come state?
io sono raffreddatissima e per rallegrare la giornata ho preparato dei golosi muffin al cioccolato.

MUFFIN AL CACAO E PEPITE DI CIOCCOLATO
 
Occorrente:
150 g di farina 00
25g di cacao amaro in polvere
10g di lievito per dolci
100g di gocce di cioccolato ( cioccolato tritato grossolanamente)
200ml di latte fresco intero
1 uovo
60g di zucchero di canna
45g di burro
 
 
Procedimento:
Setacciate insieme la farina con il cacao e il lievito e poi aggiungete le zucchero e l'uovo sbattuto con il latte. mescolate il composto con un cucchiaio di legno, senza lavorarlo troppo e lasciandolo grumoso.
Unite il burro fuso e le gocce di cioccolato, tenendone da parte un po'.
 distribuite il composto negli stampini foderati con pirottini di carta fino a riempirli per 3/4.
cospargete la superficie col le goccie di cioccolato tenute da parte e cuocete in forno già caldo per 15-20 minuti a 210°C o finchè non saranno ben gonfi e cotti.
sfornateli, lasciateli riposare per 10 minuti prima di toglierli dallo stampo.

 
 
Se volete potete spolverizzarli con lo zucchero a velo prima di servirli.


giovedì 24 ottobre 2013

lasagnetta di pane carasau e zucchine

Ciaoooo!!!
quest'oggi vi suggerisco una ricetta con il pane carasau

Lasagnetta di carasau e zucchine
 
Ingredienti:
pane carasau
3 zucchine
10 fiori di zucca
1 stracchino
olio per friggere
grana q.b.
brodo vegetale (o un dado sciolto nell'acqua )
sale
 
Procedimento:
 
Per prima cosa lavate e pulite le zucchine, salatele e poi friggetele in una padella.
Trasferite le zucchine in un contenitore e lasciatele raffreddare. Non buttate l'olio perché lo utilizzeremo nella lasagnetta. 

Foderate una teglia con carta forno e ungete il fondo con l'olio.
Pulite e lavate i fiori di zucca e tagliateli a strisce.
Utilizzando il brodo vegetale tiepido, bagnate leggermente  il pane carasau e formate il primo strato della lasagna.
Su questo strato versate un filo d'olio, cospargete un po' di grana e poi zucchine, un po' di stracchino a tocchetti e i fiori.
Ora coprine con un altro strato di pane carasau bagnato e ricominciate come prima.
Dovete finire con il pane carasau, un filo d'olio e un po' di grana.
Ponete in forno già caldo a 180°C per 10-15 minuti finché non si è formata una bella crosta dorata.
 
 
 
 


martedì 22 ottobre 2013

meringhe

Ecco a voi il più classico dei dolci da pasticceria:
Le Meringhe
 
 
Ingredienti:
2 albumi
120g di zucchero a velo
1 limone
sale
 
 
 
 
Procedimento:
 
sbattere gli albumi a neve fermissima, quindi incorporatevi lo zucchero  a velo, la scorza grattugiata di un limonee una puntina di sale.
Mescolate bene il composto, trasferitelo in una tasca da pasticcere con un beccuccio grande.
Sulla piastra da forno create dei ciuffetti ben distanziati tra loro.
Fate cuocere a 70-100°C massimo per un paio di ore.
Vi consiglio di lasciare un po' aperto lo sportello del forno per far uscire l'umidità per non rendere molle il cuore della meringa.
 


sabato 19 ottobre 2013

aspettando Halloween 2

Ciao!
Ecco un altra idea per una MERENDA DA BRIVIDI!!




Occorrente:
pan di spagna o merendine
marmellata di ciliegie
pasta di zucchero bianca, arancione, nera, verde...

Procedimento:
tagliate il pan di spagna in quadrati; tagliateli a metà e farciteli con la marmellata di ciliegie.
ricoprite la superficie e i lati dei quadrotti con un leggero strato di marmellata per far aderire la pasta di zucchero.
dovrete coprire 2 quadrati con la pasta di zucchero verde e uno con quella nera.
Ecco il passo a passo per realizzare le varie decorazioni che vedete in figura:


Cappello da strega:
  1. prendete un pezzo si pasta di zucchero nera, modellatelo a forma di cono ed infine piegate un po' la punta del cappello.
  2. stendete pasta di zucchero nera e ricavate un cerchio per realizzare la parte sporgente del cappello
  3. attaccate il cerchio al cono
  4. ricavate un rotolino di pasta di zucchero viola scuro
  5. attaccate questo rotolino nel punto di unione tra il cono e il cerchio
il cappello è pronto!
 Ragno:
  1. dalla pasta di zucchero nera ricavate due palline e 3 striscette
  2. incollate le 3 striscette sul dolcetto
  3. ora incollate le 2 palline nere
Il ragno è pronto!

Zucca:
  1. prendete la pasta di zucchero arancione e formate una pallina
  2. con un coltello praticate 7 solchi per fare gli spicchi
  3. praticate il foro per il picciolo
  4. stendiamo la pasta di zucchero verde e ricaviamo un cerchio
  5. ricaviamo le foglie eliminando dei piccoli triangoli dal cerchio
  6. realizziamo il picciolo con la pasta di zucchero verde e diamole la forma di una piccola goccia
  7. assembliamo la zucca e lasciamo asciugare
  8. prendiamo il dolcetto
  9. da un rotolino di pasta di zucchero verde prendiamone due pezzetti e affusoliamone le estremità.
  10. assembliamo il dolcetto come in figura
il dolcetto è pronto!

Fantasma:
  1. prendete una pallina bianca
  2. ruotatela fra due dita e cercate di ottenere la forma in figura
  3. con l'aiuto del mattarello allargate le estremità per realizzare il vestito del fantasma
  4. con l'utensile a punta d'osso praticate 2 cavità per gli occhi e una per la bocca
  5. coprite le cavità con dei pezzetti di pasta di zucchero nera
  6. posizionate uno stuzzicadenti nel dolcetto ricoperto di pasta di zucchero nera e posizionatevi sopra il fantasma
il dolcetto è pronto!


Spero che queste idee vi siano piaciute e che siano fonte di ispirazione per i vostri dolcetti di Halloween!
Alla prossima! Ciao ciao

P.S.:scusate per le foto ma le ho fatte col cellulare.

venerdì 18 ottobre 2013

aspettando Halloween

Ciao a tutti!!

Che ne dite di organizzare una merenda per Halloween?
Vi propongo dei semplici dolcetti da realizzare con pan di spagna e nutella  ma, potete utilizzare anche delle semplici
merendine già pronte!

.... MINI TORTE DA BRRRIVIDO!!...





Occorrente:
pan di spagna (vedi ricetta qui )  o merendine
nutella
pasta di zucchero verde, bianca, arancione....
rotelle di liquirizia

Procedimento:
tagliare il pan di spagna in quadrati (o piccoli rettangoli); tagliate ogni quadrato a metà e bagnate leggermente con un cucchiaino la base del pan di spagna con del latte freddo.
farcite con la nutella e chiudete a panino.


ora mettete uno strato sottile di nutella sulla superficie e sui lati del quadrato per far aderire la pasta di zucchero.
Ragno:
stendete la pasta di zucchero verde in uno strato sottile e coprite il quadrato eliminando la pasta in eccesso.
ora prendete una rotella di liquirizia e ricavate 4 segmenti da 2-3 cm.
il resto della rotella costituirà il corpo del ragno.
fate aderire la rotella al centro del quadrato e ai lati mettete i segmenti di liquirizia leggermente separati in modo tale da simulare le zampe.
con 2 palline di pasta di zucchero bianca facciamo gli occhi e per la pupilla utilizziamo un pezzettino di pasta di zucchero nera o liquirizia.
per finire realizziamo una ragnatela con la pasta di zucchero bianca; ricaviamo dei rotolini che applicheremo sul dolcetto come in figura:



Mummia:
stendete la pasta di zucchero bianca e ricavate tante strisce come in figura
ora fate aderire una striscia alla volta, posizionandole in senso orizzontale, verticale e diagonale fino ad ottenere la mummia.
ora prendete due palline di pasta di zucchero arancione di diversa misura e al centro ponete un pezzetto di pasta di zucchero nera per fare la pupilla

Spero che vi piacciono!
Alla prossima con altre idee per Halloween!

giovedì 17 ottobre 2013

pop-up di halloween

Ciao!
Non c'è festa senza biglietto d'invito e ora ve ne mostro uno molto semplice per Halloween!!

POP-UP di HALLOWEEN

Occorrente:
un rettangolo di carta ( va bene anche un foglio F4)
pennarelli
forbici
colla
Procedimento:
Cartoncino:
posa sul tavolo il rettangolo di carta. Piega a metà da destra a sinistra.


Ruota il foglio in modo che la piega resti in alto. Piega da sinistra a destra e poi torna nella posizione iniziale.
Piega e riapri l'angolo in alto a sinistra.

Usando come guida la piegatura fatta, spingi l'angolo in alto a sinistra all'interno del foglio.
Solleva uno strato del foglio, senza premere, poi ruota il foglio in modo che la piegatura sia in alto.
Piega a metà.
Tira il "cappuccio" verso di te e piega il foglio a metà procedendo da sinistra a destra.





Fantasma:
Ritaglia un piccolo rettangolo grande 1/4 del rettangolo utilizzato per fare il biglietto.
Disegna con il pennarello la sagoma di un fantasma e ritagliala.

Apri il modellino e incolla il fantasma nel punto in cui si piega il biglietto e il "cappuccio"

Chiudi piegando il fantasma lungo le linee di piegatura.

Aprendo e chiudendo il cartoncino, il fantasma apparirà e scomparirà.
Per completare l'opera, decora il cartoncino e scrivi un messaggio all'interno.


Spero di essere stata chiara e che il biglietto vi piaccia!
Alla prossima!










mercoledì 16 ottobre 2013

festone per Halloween

Ciao a tutti!
...Con ottobre arriva Halloween e, se state pensando ad una festicciola per grandi e piccoli, vi propongo questo semplicissimo festone!


FESTONE PER HALLOWEEN
occorrente:
tovaglioli di carta bianchi
pennarello nero                               
filo di raffia o spago
spillatrice
nastro adesivo



Procedimento:
Aprite i tovaglioli e con il pennarello nero disegnate gli occhi e la bocca dei fantasmi
Ora prendete la raffia (o lo spago) e con l'aiuto della spillatrice attaccate i fazzoletti come in figura.
Il festone è pronto, non vi resta altro che appenderlo!
BRRRR.... che paura!!!!




(scusate ma il pennarello era scarico)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...