mercoledì 25 febbraio 2015

Finti macarons


Ciao!!!
Nelle pasticcerie si trovano molto spesso i macarons,buonissimi dolcetti un pò difficli da rifare a casa perchè non sempre vengono bene come quelli che si vedono in vetrina.
Nei supermercati ci sono molti preparati per fare i macarons in casa ma ancora non li ho provati,qualcuno di voi si?
Come vengono?


L'altro giorno ho avuto ospiti a casa e ho offerto questi finti macarons,in quanto si tratta di 2 biscotti con al centro della marmellata!
Vi assicuro che con il thè e il caffè stanno benissimo!


Ho steso la pasta frolla con gocce di cioccolato abbastanza fina (5 mm circa),ho ricavato dei piccoli tondi e li ho cotti in forno.Una volta raffreddati ,li ho farciti due a due con la marmellata.

lunedì 23 febbraio 2015

Zucchine in pastella

Ciao!
Quest'oggi ho cucinato delle buonissime zucchine pastellate e volevo condividere la ricetta con tutti voi!

Pastella per friggere :
Versare in una terrina 150g di farina che lievita, un pizzico di sale e sciogliere con 1/2 bicchiere di latte fino ad ottenere un composto cremoso. Montare a neve 2 albumi ed incorporarli alla pastella .
Tuffarvi le zucchine (precedemente pulite, lavate, tagliate a pezzetti e salate) e friggerli in olio bollente .

martedì 10 febbraio 2015

Krapfen di carnevale

Oggi ho provato a fare i krapfen e sembra che siano venuti bene!
Dolci, golosamente morbidi, sia vuoti sia farciti con una gamma di marmellata!

Occorrente :

500g di farina
80 g di zucchero
Un pizzico di sale
4 uova
1 patata lessa e passata nello schiacciapatate
40g di burro
250 ml di acqua tiepida
Una bustina di lievito
Scorsa grattugiata di arancia
Marmellata a piacere (io ho usato le visciole)
Abbondante olio per friggere

Procedimento :

Formate un impasto con la farina, il burro, lo zucchero, il sale, la patata, il lievito e l'acqua versata poco alla volta e lavoratelo bene.
Formate una palla, mettetela in una ciotola infarinata, spolverizzate con la scorsa grattugiata di arancia e fatela lievitare coperta con un telo per 30 minuti circa. Riprendete l'impasto, lavoratelo nuovamente e riducetelo in tanti pezzi. Prendete un pezzo di impasto e, facendo pressione con un dito, praticate nel mezzo un incavo che riempirete con un cucchiaino di confettura. Poi, lavorando delicatamente con le mani, formate una pallottola con la confettura ben chiusa dentro. Lasciate riposare 10 minuti.
Scaldate abbondante olio e friggete i krapfen pochi per volta. Scolateli su carta assorbente, poi passateli nello zucchero ed infine servite.

lunedì 9 febbraio 2015

Cuore di budino

Idea per San Valentino!
Sabato é la festa degli innamorati e  per la circostanza vi suggerisco un dolcetto velocissimo : un buon budino alla vaniglia con guarnizioni al cioccolato!

Occorrente :
Una confezione di budino alla vaniglia
Cioccolato fondente
Stampi in silicone a forma di cuore e di cucchiaini.

Procedimento :
Preparate il budino secondo la ricetta che trovate sulla confezione, versatelo negli stampi a forma di cuore e mettetelo in frigo per un paio di ore.
Nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato, versatelo nello stampo per i cucchiaini e ponete in frigo (Lo stampo che ho usato, presenta anche dei cuoricini che ho utilizzato per guarnire il tutto.)
Presentate il budino come in figura e il vostro dessert per il 14 Febbraio è pronto!

Tavola per carnevale

Ciao!
L'altro giorno vi ho spiegato come fare delle finte caramelle, invece oggi vi voglio proporre dei simpatici usi di queste caramelle per decorare la tavola di carnevale.
Eccovi alcuni esempi:

Porta tovagliolo:
Procuratevi una striscia di carta regalo 6x15 cm.
Piega il tovagliolo e avvolgilo con la striscia di carta fissata sul retro con il biadesivo e incollate la caramella.












Segnaposto:
Preparate il segnaposto seguendo le istruzioni descritte in segnaposto  e poi applicate la caramella dove preferite.












Che ne dite?
Vi aspetto al prossimo post!!  =)

domenica 1 febbraio 2015

Castagnole

Buon giorno cari lettori!
Con Febbraio si entra nel periodo di #Carnevale e mi sembra giusto mostrarvi la ricetta per le #Castagnole, tipica frittella di questa festa!
Castagnole
Ingredienti :
15g di burro fuso
1 uovo
30 g di zucchero
200 g di farina
1 cucchiaino di lievito per dolci
2 cucchiai di acqua
un pizzico di sale
olio per friggere q.b.
zucchero q.b.
Procedimento :
Mescolate tutti gli ingredienti ; formate delle palline grandi come una noce e friggetele in olio bollente. Scolatele e passatele nello zucchero.
Buon appetito!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...