martedì 25 ottobre 2016

Biscotti con farina di mais

 Buon giorno a tutti!!
Con l'arrivo dell'Autunno si riscopre il piacere di mangiare la polenta!
L'ho mangiata in mille modi, con i broccoli, col sugo ,  fritta , ai quattro formaggi, grigliata.... ma sotto forma di biscotti mai! Voi?
Oggi vi voglio presentare dei biscotti realizzati con la farina di mais: 


Ingredienti:
300 g di farina di mais
150 g di farina 00
300 g di zucchero a velo
240 g di burro
3 tuorli
Albumi, zucchero semolato, sale

Procedimento :
Foderate 2 placche con la carta forno. Versate in un robot da cucina le farine,lo zucchero a velo, il sale e il burro a pezzetti. Lavorate gli ingredienti, fino ad ottenere un impasto liscio e sodo. Unite un tuorlo alla volta, continuando a mescolare. Modellate delle palline e sistematele sulle placche.  Lavorate l'albume, senza montarlo, spennellatelo sui biscotti e spolverizzate lo zucchero. Infornate per 10 minuti a 200 C.  Servire freddissime con il tè o il caffè. 

Buon appetito! 

mercoledì 19 ottobre 2016

Frittelle di fichi al rum



Buon giorno!!!
Ieri al mercato ho trovato dei fichi molto saporiti ( raro per Roma, perché di solito non sanno di niente) e ho deciso di fare delle buonissime frittelle.
Questa ricetta mi frullava in testa da diverso tempo, ma i fichi non erano all'altezza... i fichi devono essere deliziosi, altrimenti le frittelle vengono male! 
Queste frittelle le ho preparate questa estate, mentre mi trovavo in Calabria, con dei fichi fantastici, maturi al punto giusto e moolto gustosi, sono sparite subito!!!  



Ecco la ricetta: 

Ingredienti :
18-20 fichi piccoli sodi e saporiti
180 g di farina 00
80 g di zucchero
120 di latte
2 uova
1 bustina di lievito per dolci
500 ml di olio per friggere
Cannella
Rum
Sale

Procedimento:
Lavare i fichi, asciugateli molto bene e poi tagliateli a metà in verticale.  Poggiateli su carta assorbente, con il taglio verso il basso. Unite agli albumi un pizzico di sale e montateli a neve ben ferma.  Montate anche i tuorli con lo zucchero e un cucchiaino di cannella. Incorporate ,poco per volta, la farina con il  lievito ,alternandola con il latte e 3 cucchiai di rum (mescolate con la frusta alla minima velocità ). Unite gli albumi montati a neve ed amalgamate il tutto con una paletta.  Riscaldate l'olio; immergete i mezzi fichi nella pastella  ( uno alla volta) e poi tuffaleli nell'olio. Friggeteli finché non sono ben gonfi e dorati,circa 3 minuti per parte. Scolateli son un mestolo su carta assorbente, spolverizzate con zucchero e servite caldi.



Buon appetito!!
 Al prossimo post !  =) 

martedì 18 ottobre 2016

Risotto con zucca


Buon giorno a tutti!!!
Ottobre è il mese della zucca e che ne dite di utilizzarla per un buon risotto?


Risotto con zucca, piselli e bacon


Ingredienti:
100g di cipolla
120g di piselli surgelati
1,2 litri di brodo vegetale
200g di bacon a dadini
1 zucca intera
500g di riso
burro, olio di oliva, vino bianco, pecorino non stagionato (grattugiato ed intero) , sale e pepe.

Procedimento:
lavate la zucca, asciugatela e tagliatela calotta.
Pulite la zucca,staccate la polpa,lasciandone un piccolo strato. 
Avvolgete la zucca con l'alluminio e mettetela in forno per 20 minuti a 250°C.
Preparate un soffritto con 3 cucchiai di olio, 2 di burro, il bacon e la cipolla tritata, in una pentola a pressione (circa un minuto). 
Aggiungete la polpa della zucca,insaporitela 3 minuti e poi versate un bicchiere di vino.
Unire il brodo vegetale bollente e lasciate cuocere  a pentola chiusa 5 minuti dal sibilo a fiamma bassa.
Unite i piselli surgelati e cuocete per altri 2 minuti senza coperchio. 
Insaporite con sale e pepe, 3 cucchiai di burro, 3 cucchiai di pecorino grattugiato; mescolate bene e poi unite 80 g di pecorino a cubetti.
Trasferite il risotto nella zucca e trasferitela nuovamente in forno, senza l'alluminio , per 15 minuti con la calotta. Togliete la calotta e sistematela vicino alla zucca con la polpa rivolta verso l'alto e lasciate cuocere altri 5 minuti.
Posizionate la zucca su un piatto da portata e servite.

Buon appetito!!! 

Potrebbe essere una idea gustosa per la cena di Halloween, che ne dite? 


lunedì 10 ottobre 2016

Zucca in pannolenci

Buon giorno a tutti!!!
Anche oggi vi voglio proporre una zucca fai da te per decorare la tavola o la casa il 31 Ottobre! 



Si tratta di una zucca in pannolenci molto semplice da realizzare!


Occorrente:
  • sagoma di carta come quella in figura 
  • pannolenci arancione, verde e marrone
  • forbici, colla a caldo, ago e filo
  • imbottitura sintetica per cuscini
Iniziamo:
Una volta ritagliata la sagoma "B" di carta, riportiamola 14 volte sul pannolenci arancione; 


ritagliamo tutti gli spicchi, prendiamone 2 e cuciamo i margini, lasciando un apertura in alto Montiamo le la 7 parti ottenute e cucire l'apertura in basso. Imbottire leggermente ogni
spicchio. Cucire le aperture in altocon il filo da imbastire;tirare il filo e stringere. Infilare un doppio filo solido nella zucca, partendo dall'alto verso il basso; tirare il filo per  
dare la forma alla zucca . Dal pannolenci marrone ricavarne una striscia da arrotolare su se stessa (fermarla con la colla a caldo) per creare il picciolo. Dal pannolenci verde ricavare le
foglie ( sagoma "C") . incollare le foglie e il picciolo nel cuore della zucca!










 Spero di essere stata chiara  e che l'idea vi piaccia!!

Al prossimo post! 

Ciao =) 

giovedì 6 ottobre 2016

Zucca di carta


Buon giorno a tutti!!!
Con Ottobre arriva anche Halloween.
Festa tipica degli Stati Uniti e del Canada, che si celebra la notte tra il 31 Ottobre e il 1° Novembre con scherzi e travestimenti macabri e portando in processione zucche intagliate e illuminate all'interno.
Per questa festa, ormai diventata abituale anche nel nostro paese, ho pensato di realizzare delle piccole zucche di carta per decorare piacevolmente la casa.



E' più complicato a dirsi che a farsi.... 

Occorrente:
  • Cartoncini arancioni
  • Pannolenci verde (o cartoncino verde)
  • Righello , matita, taglierino o forbici
  • Colla a stick e colla a caldo



Procedimento:
Con l'aiusilio di un righello e di un taglierino, dal cartoncino  ricavate 8 strisce da 1 x 21 cm; Posizionate le strisce come in figura ed incollatele  al centro una sopra l'altra. Ora incollate le estremità di una striscia e continuate come in foto. Otterrete una palletta arancione su cui bisogna attaccare un picciolo e delle foglie. Prendete il pannolenci verde e ritagliatene una striscietta , che arrotolerete su se stessa per creare il picciolo; incollate la parte finale della striscia con la colla a caldo e poi sulla zucca. Sempre con il pannolenci ricavate 5 fogliette e una specie di ricciolo, che attaccherete tutto intorno al picciolo. La zucca è pronta!!


Spero di essere stata abbastanza chiara!
Buona giornata




 Con questo post partecipo al link parti di DOLCEZZE CREATIVE 


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...