martedì 29 novembre 2016

Idee regalo

Ciaoooo!!!
Questi sono i pupazzetti fatti con gli asciugamani e i canovacci che ho realizzato per una collega di mamma.
E' rimasta molto soddisfatta del risultato e oggi  li mostro anche a voi!
Che ve ne pare?

















I tutorial si trovano facilmente sul web!
Buon lavoro a tutti!

Sformato di paccheri


Buon giorno a tutti!
Oggi vi propongo un timballo di pasta insolito, a base di broccoli e ricotta!
I broccoli son ortaggi ricchi di sali minerali come, specialmente calcio, ferro, fosforo, e potassio. Contengono anche vitamina C (indispensabile per prevenire diverse patologie che vanno, dalle malattie cardiache all'osteoporosi), vitamina B1 e B2, fibra alimentare (per questo sono indicati in caso di stitichezza) e sulforafano, una sostanza  che previene la crescita di cellule cancerogene, impedisce anche il processo di divisione cellulare con conseguente apoptosi (morte della cellula) ed esplica un'azione protettiva contro i tumori intestinali, polmonari e del seno. I broccoli combattono la ritenzione idrica aiutando l’organismo a disintossicarsi e ad eliminare le scorie. Si tratta di alimenti preziosi, dalle virtù curative straordinarie, compresa quella di ridurre il rischio di cataratta e proteggere dall’ictus.

 Insomma , i BROCCOLI fanno bene!!!! 



Ingredienti:
230 g di paccheri
500 g di broccoli
200 g di ricotta
1 Aglio
30 g di pecorino grattugiato
Olio evo
Sale e pepe

Procedimento:
Riducete i broccoli in cimette,lavateli e scottateli per 2 minuti in acqua bollente salata e poi sgocciolateli. Soffriggete l'aglio con 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva e poi unite i broccoli e saltateli per 4 minuti. Regolate di sale e pepe e spegnete.  Frullate metà dei broccoli con un mestolo della loro acqua di cottura e poi mescolate con 500 g di besciamella. Tagliate a pezzetti i broccoli avanzati e mrscolateli con la ricotta e il pecorino. Cuocete la pasta al dente,scolatela, passatela sotto l'acqua corrente, irroratela con un filo di olio e lasciatela asciugare su un fogliodi carta forno. Riempite i paccheri con la ricotta e i broccoli. In una pirofila alternate i paccheri ripieni con la crema di broccoli e besciamella . Cuocete a 200 gradi per 20 -30 minuti. 




Alla prossima ricetta!
Ciao =) 

Animali di lavette

Buon giorno a tutti!

Eccomi di nuovo qui a mostrarvi i miei animali di lavette pronti per essere regalati durante queste festività!



Quale vi piace di più?

giovedì 17 novembre 2016

Rustici

Ciao a tutti e buon giovedì!!!
Anche oggi vi propongo dei rustici semplici, sfiziosi e facili da realizzare!
Rustici con fiori di zucca:


La preparazione é molto semplice, prendete i fiori di zucca, puliteli e tagliateli a striscette. Ora condite con sale e pepe, aglio in polvere e prezzemolo tritato finemente.
Dalla pasta sfoglia ricavate tante strisce che andrete ad arrotolare attorno a 2/3 pezzi di fiore di zucca.
Ponete in forno a 200 °C per 20 minuti circa.

Spero di essere stata chiara, al prossimo post!  =) 

lunedì 7 novembre 2016

portatovagliolo con fiocco

Ciao a tutti!!!
Siamo a Novembre, in giro per le strade si iniziano a vedere le vetrine addobbate a festa per Natale... e così oggi ho deciso di spiegarvi come realizzare un semplice portatovagliolo da utilizzare durante le feste:


Occorrente:
  • Rotolo di carta igienica
  • nastro biadesivo 
  • forbici
  • cordino rosso 
  • nastro bianco 
  • adesivi a forma di cuore
  • colla a caldo
Procedimento:
Dal rotolo di carta igienica ricavate degli anelli di circa 2 cm

Ricopriamo il rotolo di carta con il nastro biadesivo e iniziamo ad arrotolare il cordino rosso

Proseguiamo finché non finiamo il giro

Prendiamo il nastro bianco e facciamo un fiocco sul quale applichiamo il cuore

Con l'aiuto della colla a caldo applichiamo il fiocco sul cordino rosso 

Il portatovagliolo è finito!



Per oggi è tutto, spero che il progetto vi sia piaciuto! 

Al prossimo post! =) 



venerdì 4 novembre 2016

Terrarium

Buon giorno a tutti!
Oggi vi vorrei parlare dei Terrarium o Bottle-garden, cioè un contenitore di vetro trasparente in cui si possono coltivare alcune piante.
Andando in giro per negozi se ne vedono di molti tipi ed è un modo alternativo di decorare la casa con veri e propri giardini in miniatura.
L'idea nacque in modo casuale, nell'Ottocento a Londra, per merito del Dott. Nathaniel Bagshaw Ward, un botanico che per trasportare delle specie australiane riuscì a far sopravvivere delle spore vegetali all'interno di una teca di vetro. Questo grazie alle condizioni ambientali creatosi all'interno del contenitore. Da quel momento, la moda del terrarium divenne molto in voga tra gli aristocratici dell'epoca vittoriana.

Vediamo come si realizzano:
Una volta scelto il contenitore, si andrà ad inserire uno strato di pochi centimetri composto da argilla espansa che ne permette il drenaggio. Poi si passa a comporre lo strato di terriccio all'interno del quale inserire le piantine stando ben attenti a coprire bene le radici pressando la terra intorno ad esse. Una volta messe a dimora le piantine, è possibile aggiungere elementi decorativi come sassi, perle e ciottoli di vetro colorati, muschi o sabbie.



Io ne ho realizzato uno con delle piantine finte per il bagno!


per realizzarlo ho fatto così:
 ho incollato la piantina finta sul fondo della palla di vetro ed  ho aggiunto un po' di sassolini bianchi. Finito!! 


Potrebbe essere un regalo per le feste natalizie, che ne dite?

Ciao =) 

giovedì 3 novembre 2016

Premio Liebster Award 2

Ciao a tutti!
Oggi condivido con voi il  mio secondo Premio Liebster Award e la soddisfazione è grande.
Sono onorata di riceverlo da Rita  e dal suo bellissimo Cotto e Sfornato, un blog ricco di ricette buonissime.







Lo scopo del Liebster Award è quello di creare nuove conoscenze tra blog.

Le regole dei blog nominati:

1. Nominare il blogger che vi ha nominati.
2. Seguirlo.
3. Rispondere alle 11 domande che vi pone.
4. Nominare altri 10 blogger con meno di 200 lettori.
5. Pubblicare il logo sul vostro blog.
6. Elaborare altre 11 domande per i blogger



Le domande rivolte ai blog da Rita sono:

1. Da dove è partita l’idea di creare un blog ? 
Nel mondo di Blogger ci sono entrata per caso e per curiosità. Desideravo un posto dove poter esprimere la mia creatività e condividerla con gli altri. E così...eccomi quì a scrivere in un blog!

2. Quale piatto ti riesce meglio preparare? 

I dolci

3. Il tuo più grosso fallimento in cucina, racconta. 
I churros!
L'anno scorso sono andata in vacanza a Madrid ed ho assaggiato i churros accompagnati da una cioccolata calda, una bontà!! Tornata in Italia ho provato a rifarli, ho utilizzato 2 o 3 ricette ma non sono mai riusciti bene. Erano immangiabili!! =(

4. Quale fatto legato al cibo ricordi in particolar modo.
La prima volta che sono andata al Luna park ho mangiato delle buonissime bombe e  ciambelle appena sfornate!!! Ancora me le sogno perché erano squisite!!!

5. Quando cucini ami inventare o resti sul tradizionale.
Amo la tradizione per alcuni piatti o se ho ospiti, per altri invento!!! Non fa mai male sperimentare!!

6. Qual’è il tuo piatto o dolce preferito?

La torta al cioccolato

7. Cosa ti aspetti dal blog?
Niente in particolare. E' il posto dove esprimo la mia creatività e mi basta. Mi piace condividere con voi le mie idee, quello che realizzo in cucina o nel fai da te, ma non lo vedo come una fonte di guadagno o come un lavoro a tempo pieno. Il mio blog non sarà mai 'famoso' ma non conta, l'importante è fare quattro chiacchiere con persone simpatiche come voi!

8. Da chi hai ereditato la passione per la cucina?

Il mio amore  per la cucina è iniziata da bambina aiutando mamma e nonna nella preparazione di squisiti piatti soprattutto nel periodo natalizio e pasquale.

9. Croissant o biscotti?
Entrambi

10. Descrivi brevemente te stessa/o 
Mi chiamo Elisa, sono una ragazza di 31 anni, minuta, con due grandi occhi marroni e un paio di occhiali da vista sul naso! =)
Sono curiosa e  mi piace conoscere sempre cose nuove!
Non amo parlare troppo, infatti non sono una grande chiacchierona, ma apprezzo stare in compagnia degli amici!

11. Quando cucini ti piace farlo in compagnia o preferisci preparare i tuoi piatti da sola/o?
 Non mi dispiace cucinare in compagnia, ma una chiacchiera tira l'altra, mi distraggo e... si potrebbe bruciare tutto!!



Ecco i 10 blog che nomino:
  1. http://arbanelladibasilico.blogspot.it/
  2. http://pepesalefantasia.blogspot.it/
  3. http://ideeroberta.blogspot.it/
  4. https://lospiritonellacasa.blogspot.it/
  5. http://milleideecreative.blogspot.it/
  6. http://lapassionedilaura.blogspot.it/
  7. http://pasticciandopasticciando.blogspot.it/
  8. http://fooditalianblog.blogspot.it/
  9. http://cartoncinomio.blogspot.it/
  10. http://lucreazioni.blogspot.it/


Ecco le mie 11 domande per i blogger nominati:
  1. Perché hai aperto un blog?
  2. Qual ' è il tuo piatto preferito?
  3. Qual'è la tua pizza preferita?
  4. Qual'è stata la tua miglior ricetta?
  5. Aereo, treno o auto?
  6. Come dovrebbe essere il tuo giorno perfetto?
  7. Tre posti che ti piacerebbe visitare.
  8.  Sport preferito?
  9. Dolce o salato?
  10. Il giorno più bello della tua vita?
  11.  Ti piace conoscere altri blogger? 

Ciao e al prossimo post!! =) 

mercoledì 2 novembre 2016

Premio Liebster Award



Ciao a tutti! 
Oggi condivido con voi il Premio Liebster Award per il mio blog, è il primo che ricevo, essendo un premio rivolto ai migliori blog emergenti per me la soddisfazione è grande.
Inoltre sono onorata di riceverlo da Marina e dal suo bellissimo La cuochetta e il piccolo chef, un blog accurato e ricco di ricette buonissime. 
Da poco Marina ha inaugurato una nuova sezione Simplyfood  una raccolta di ricette semplici e gustose dedicate a chi ha poco tempo, alle mamme indaffarate ed a chi è a corto di idee per la cena!!





Lo scopo del Liebster Award è quello di creare nuove conoscenze tra blog.

Le regole dei blog nominati:
1. Nominare il blogger che vi ha nominati.
2. Seguirlo.
3. Rispondere alle 11 domande che vi pone.
4. Nominare altri 10 blogger con meno di 200 lettori.
5. Pubblicare il logo sul vostro blog.
6. Elaborare altre 11 domande per i blogger





Ora rispondo alle domande rivoltemi da Marina:

1.   Come sei finita dentro a un blog?
 Nel mondo di Blogger ci sono entrata per caso e per curiosità. Desideravo un posto dove poter esprimere la mia creatività e condividerla con gli altri.

2.   Qual'è la caratteristica che lo contraddistingue?
Il mio blog è un po' insolito perché spazio dal bricolage alla cucina senza preferenze...l'unico filo conduttore è la creatività!

3.   Il tuo piatto preferito?
Il mio piatto preferito...fammi pensare...ce ne sono molti ma adoro il risotto mantecato con qualsiasi cosa! Si, si non ho dubbi il risotto!!!

4.   Mare o montagna? 
Mare, mare ed ancora mare!!!! Però sono un pò esigente in questo campo perché non mi accontento di "andare al mare" ma di andare al mare dove il mare è splendido, bello , blu, trasparente e pulito! Per fortuna in Italia di luoghi così ce ne sono molti basti pensare alla Sicilia , alla Calabria, alla Sardegna... e a tutte quelle splendide isolette che costeggiano il nostro stivale!

5.   I tuoi progetti per il futuro? ... Andare a vivere in una casetta tutta mia!


6.   Descriviti brevemente.
Mi chiamo Elisa, sono una ragazza di 31 anni, minuta, con due grandi occhi marroni e un paio di occhiali da vista sul naso! =) 
Sono curiosa e  mi piace conoscere sempre cose nuove! 
Non amo parlare troppo, infatti non sono una grande chiacchierona, ma apprezzo stare in compagnia degli amici! 

7.   Qual'è la tua più grande passione?
Adoro la storia dell'arte!! Passerei pomeriggi interi all'interno di musei, chiese, siti archeologici. Per fortuna in Italia il patrimonio artistico non manca!! ;-) 

8.   Cosa invece detesti fare?
Detesto lavorare a maglia e all'uncinetto!! 
Mamma e nonna mi hanno insegnato con tanto amore a lavorare la lana ma non mi piace proprio! mi annoio da morire!!

9.   Sei felice di fare nuove conoscenze virtuali o preferisci l'anonimato?
Sono proprio contenta di fare nuove conoscenze virtuali, scambiare due chiacchiere non fa male a nessuno!!!

10. Il tuo animale preferito? 
Non ne ho uno in particolare, mi piacciono un po' tutti senza distinzioni. Se proprio mi devo sbilanciare, preferisco gli animali della fauna marina! 

11. Un ricordo di quando eri piccolo.
Ci sono tanti momenti belli e brutti come tutti i bambini. Ricordo con piacere il giorno in cui i miei genitori mi hanno comunicato che avrei avuto una sorellina o un fratellino! E' stato il momento più bello, lo desideravo tantissimo e da molto tempo!! Finalmente dopo 11 anni da figlia unica, avevo ricevuto il regalo più bello del mondo!


Ecco i blog che nomino:

  1. http://babbiland.blogspot.it/
  2. http://elianeapkroker.blogspot.it/
  3. http://acquamari.blogspot.it/
  4. http://around-food.blogspot.it/
  5. http://filafilastrocca3.blogspot.it/
  6. http://raggiodisolecreazioni.blogspot.it/
  7. http://collaacaldo.blogspot.it/
  8. https://pentoleevecchimerletti.blogspot.it/
  9. http://zyzagando.blogspot.it/
  10. http://creando-riciclando.blogspot.it/ 



Ecco le mie 11 domande per voi:

  1. Perché hai deciso di aprire un blog?
  2. Quale è il post che ha riscosso più successo?
  3. Qual è il tuo colore preferito?
  4. Qual'è la tua miglior virtù?
  5. Qual'è la tua rivista preferita?
  6. Preferisci disegnare o scrivere?
  7. Preferisci mangiare o cucinare?
  8. Ti piace fare shopping?
  9. Dove vorresti vivere?
  10. Qual'è la cosa che più ami fare?
  11. Qual'è l'ultimo libro che hai letto? 

Ciao al prossimo post! 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...